Progetto "WinJazz – Women in Jazz" :: ecco i nomi delle vincitrici

women-in-jazz@MuLab_it

Sono la contrabbassista Rosa Brunello e le tre cantanti Laura Taglialatela, Elena Paparusso e Chiara Viola ad aggiudicarsi il contest WinJazz – Women In Jazz dedicato a giovani musiciste compositrici under 30.

La giuria (tutta al femminile), composta da Rita Marcotulli (pianista e compositrice), Cecilia Guerrieri Paleotti  (Assistente alla Direzione Artistica Casa del Jazz) e Antonia Tessitore (Autrice e Conduttrice di Battiti Radio Rai 3) ha scelto le quattro ragazze che prenderanno parte dal vivo, eseguendo anche una loro composizione, ad una delle date del primo  Festival Internazionale WinJazz  che si svolgerà tra novembre e dicembre a Rijeka (Croazia), Londra (Inghilterra), Roma (Italia) e Katowice (Polonia).

Nei prossimi giorni verrà pubblicato il calendario completo del Festival.

WinJazz è un progetto ideato dall’Associazione MuLab con il sostegno del MIBACT.

Il progetto

WinJazz – Women In Jazz progetto ideato e diretto dall’associazione MuLab con il sostegno del MIBACT – Ministero dei Beni Culturali, volto a promuovere ed incoraggiare la creatività al femminile in Italia e in Europa in ambito jazzistico è stato realizzato attraverso un contest rivolto a ragazze tra i 18 e i 29 anni, compositrici/musiciste, nuovi talenti del jazz – inteso in tutte le declinazioni possibili – in cerca di occasioni di visibilità anche al di fuori dei confini nazionali.

rosa-brunello-2 laura-taglialatela-2 elena-paparusso-1 chiara-viola-1

Per le quattro vincitrici, selezionate da una giuria di esperte, in palio un’opportunità del tutto eccezionale: la partecipazione, insieme ad altre musiciste più affermate tra cui Monica Demuru, Silvia Bolognesi, Federica Zammarchi, Cecilia Sanchietti e Milena Angelè, ad una delle tappe del primo Festival Internazionale Women In Jazz che si terrà tra novembre e dicembre 2015 in Italia (Roma), Croazia (Rijeka), Inghilterra (Londra) e Polonia (Katowize), in contesti e venue di prestigio e con particolare attenzione a ciò che di meglio ciascun territorio può offrire (prospettive di business, scambi con altri artisti e/o di tecniche artistiche, network internazionali). E’ inoltre prevista la realizzazione di un cd audio collettivo tratto dalla registrazione delle diverse serate.

Madrina del progetto è la pianista e compositrice Rita Marcotulli.

Come valore aggiunto e sempre nell’ottica di generare nuove opportunità di crescita per i giovani, nella fase ideativa, organizzativa e promozionale di WInJazz è stato coinvolto un gruppo di ragazzi di 25 anni, mediatori dell’offerta culturale, selezionati nel corso del progetto Young Guru, nato in seno alla ricerca internazionale di ECLN – European Cultural Learning Network.

WinJazz – Women In Jazz è un progetto in collaborazione con Collage Arts (UK), Prostor+(HR), Arteria (PL), Venos Studio (PL) e Ass. Cult. Euterpe (IT).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...